Categorie
Concorsi

Concorso AUFP della Marina militare

Indetto un concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione di allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP) ausiliari del ruolo normale e del ruolo speciale dei corpi della Marina militare al ventesimo corso AUFP.

 

È indetto un concorso, per titoli ed esami, per l’ammissione di Allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP) ausiliari del a ruolo normale e del ruolo speciale dei corpi della Marina militare al 20° corso AUFP, come di seguito specificati:

a) per l’ammissione al 20° corso Allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo normale, settantacinque posti, di cui:

  1. nove posti per il Corpo del Genio della marina – specialità genio navale (di cui uno per ingegneri elettrici, uno per chimici, uno per ingegneri meccanici, sei per ingegneri navali);
  2. due posti per il Corpo del Genio della marina – specialità armi navali;
  3. dieci per il Corpo del Genio della marina – specialità infrastrutture (di cui quattro per ingegneri elettrici e sei per ingegneri civili o architetti);
  4. quattordici per il Corpo sanitario militare marittimo (di cui dodici per medici e due per farmacisti);
  5. quaranta per il Corpo delle capitanerie di porto;
     

b) per l’ammissione al 20° corso Allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, sessantadue posti, di cui:

  1. ventiquattro per il Corpo di Stato maggiore;
  2. due per il Corpo del Genio della marina – specialità armi navali, per il successivo impiego nei reparti subacquei della Marina militare;
  3. 3) sei per il Corpo sanitario militare marittimo (di cui tre veterinari e tre psicologi);
  4. trenta per il Corpo delle capitanerie di porto.

Requisiti

Possono partecipare i giovani che:

  • hanno compiuto il
    • 17° (diciassettesimo) anno di età e non superato il giorno di compimento del 38° (trentottesimo) anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, qualora si partecipi ai concorsi per l’ammissione al corso Allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP), di cui ai precedenti lettera a) e lettera b), numeri 1), numero 3) e numero 4);
    • 17° (diciassettesimo) anno di età e non superato il giorno di compimento del trentesimo anno di età alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande, qualora si partecipi al concorso per l’ammissione al corso Allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP), di cui alla precedente lettera b), numero 2).
  • sono in possesso della cittadinanza italiana;
  • godono dei diritti civili e politici;
  • hanno tenuto condotta incensurabile;
  • sono in possesso di uno dei seguenti titoli di studio richiesti (diploma, laurea triennale o laurea magistrale, a seconda della procedura di concorso prescelta).

Svolgimento del concorso

Lo svolgimento dei concorsi prevede:

  • una prova scritta di ragionamento logico;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prove di efficienza fisica
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • prova funzionale in camera di decompressione e prova di
    acquaticità, solo per i partecipanti al concorso alla precedente lettera b), numero 2);
  • valutazione dei titoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *